Fire and Flames

La Maschera

majoramaskdark

Tutti noi portiamo una maschera. A seconda delle occasioni, delle persone, dell’umore, ci comportiamo tutti in modo diverso. Ma qual’è il nostro vero io? Chi siamo veramente? La nostra natura, i nostri sentimenti, le nostre emozioni pure quali sono se siamo continuamente influenzati da ciò che ci circonda?
Certe persone riescono a tirare fuori il meglio di noi, mentre altre il lato peggiore, e alla fine quando ci ritroviamo soli a pensare, a riflettere su quella che è la nostra essenza, il nostro essere, siamo di fronte ad uno specchio rotto, dove in ogni riflesso troviamo una parte di noi, del nostro essere in quanto individui.

Conforme la situazione si pari dinnanzi a noi, la nostra anima apre il suo bell’armadio di maschere. Belle, colorate, sorridenti, tristi, adirate. Tutte belle in ordine pronte all’uso. E nel mentre le nostre labbra si aprono, lo spirito si veste di quella maschera che è stata scelta. La indossa, si pavoneggia con essa, controllando che sia tutto in ordine, che non sia mai una maschera sbagliata. Ecco, ora va bene, perfetto!

Ma non sempre tutto accade come vogliamo. La vita è differente da come ce la immaginiamo. Una realtà dura che ogni giorno ti mette alla prova senza pietà e senza tanti fronzoli. Alla fine della giornata, quando vai a letto e sei stanco, ti sdrai e tiri finalmente quel sospiro… cosa provi?
Quella maschera che hai portato tutto il giorno è sporca, pesante, oppure leggera, ancora bella limpida come se non l’avessi mai usata. Ci ritroviamo di fronte allo specchio, con lo sguardo perso, una luce scura e la maschera. La rigiriamo tra le mani mentre i pensieri ci passano davanti alla mente come un film, soffermandosi sempre nei momenti peggiori con maggiore intensità e accennando un sorriso quando arriva una parte felice. Perché? Ed è lì che agisci scagliando la maschera contro lo specchio perché sei stanco, vuoi finalmente agire, vuoi liberarti di ogni forma di falsità, vuoi immergere l’animo nell’acqua pura e limpida ed uscirne fuori come un uomo nuovo!

Davanti a quell’immagine frammentata, dove la luce e l’ombra si dividono equamente la linea della vita, posso vedere i successi e gli insuccessi di ogni singolo uomo o donna che abbia deciso di affrontare le proprie paure, che non si lascia sottomettere da quelle maschere, ma che invece riesce a dominarle facendole diventare sue preziose alleate.

Una persona che decide di vivere e non di sopravvivere!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...